HALL  |  SALE  

Home > BLUEWAY HISTORY

L'esplorazione delle isole di Capo Verde

Crociere e viaggi alla scoperta delle isole e dei fondali dell'arcipelago




Tra il 1995, dall'apertura del diving presso l'Hotel Djadsal, e il 2000 Blueway ha effettuato diversi viaggi nelle isole dell'arcipelago, per visitarne le coste, la ricettività e la possibilità di aprire altri diving in alcune di tali isole.

A differenza dell'isola di Sal, le altre isole non avevano un aeroporto internazionale e dovevano essere raggiunte con voli interni, non essendovi neppure regolari collegamenti via mare.

Sono state altresì organizzate due vere e proprie spedizioni a bordo di una goletta, la prima, e di un catamarano oceanico, la seconda, per esplorare i fondali vergini delle isole dell'arcipelago: Boavista, e i suoi relitti; Santiago, con le sue grotte; Sao Nicolau e Sao Vicente; l'isolotto disabitato di  Santa Luzia, con i vicini Ilheu Branco e Ilheu Raso, e soprattutto Fogo, il vulcano ancora attivo, e Brava, la più isolata e selvaggia, e infine la secca di Joao Valente.

Purtroppo un imprevisto tecnico ha impedito di concludere la esplorazione dei fondali di Fogo e di Brava appena iniziata. 

 
 
 
Teletrasporto alle Sezioni del Club



Ultimi/e BLUEWAY HISTORY


Blueway Shops



Entra a far parte del nostro Club, potrai metterti in contatto con tantissime persone interessate al mondo del diving, condividere con loro esperienze ed emozioni.

Iscrivendoti al Club potrai inoltre usufruire di una serie di servizi e vantaggi riservati ai soli iscritti, ricevere notizie in anteprima, usufruire di convenzioni, scoprire iniziative e manifestazioni legate al mondo del diving.

Cosa aspetti, clicca qui e registrati subito