HALL  |  SALE  

Home > UTILITA' E LINKS

La Check List della attrezzatura subacquea

Verificare la completezza e la efficienza delle attrezzature subacquee, con i consigli di Steve


CHECK LIST ATTREZZATURA SUBACQUEA

 

 

 

 

 

 

Ecco alcuni consigli su come controllare la nostra attrezzatura subacquea, sopratutto se non la usiamo da un po’ di tempo, prima di partire per una vacanza o anche per una sola immersione che non vogliamo perderci.... :

 

 

 

-         MASCHERA:  controllate l’usura del cinghiolo e, possibilmente, portatene una di scorta, vi può innanzitutto tornare utile se fate snorkeling oltre alle immersioni e lasciate l’attrezzatura al diving, mentre diventa indispensabile se utilizzate una maschera ottica in caso di qualsiasi guaio o perdita.

 

 

 

-         PINNE: controllate  l’usura dei cinghioli e degli attacchi tra pinna e cinghiolo, se utilizzate pinne di quel tipo, altrimenti controllate l’usura della gomma della scarpetta.

 

 

 

-         AERATORE: utilissimo sopratutto per lo snorkeling tra una immersione e l’altra, controllate l’usura delle parti in gomma e del boccaglio.

 

 

 

-         MUTA: se avete dei dubbi su quale portare, in linea di massima potete regolarvi cosi: meno di 16/18  gradi - stagna, tra 18 e 23 gradi - semistagna, tra 23 e 27 gradi –5 mm, sopra i 27 gradi -3mm. Provate a indossarla e controllate lo stato delle cerniere e delle valvole nella stagna. Tenete presente che le mute possono essere strette, allargate e riparate, ma dovete tenerVi un buon margine di tempo, fate la prova circa un mese prima per essere tranquilli.

 

 

 

-         CALZARI E CAPPUCCIO: un rapido controllo alle cerniere dei calzari e all’usura e non sottovalutate l’utilizzo del cappuccio, può fare la differenza se l’acqua non ha una temperatura del tutto confortevole.

 

 

 

-         JACKET: controllate con attenzione il corrugato e i comandi, se possibile collegatelo a una bombola insieme al Vostro erogatore oppure gonfiatelo a bocca e provate a gonfiare e sgonfiare, i tasti devono tornare senza difficoltà alla posizione di partenza.

 

 

 

-         EROGATORI: se avete sempre effettuato le revisioni non dovreste avere sorprese.  Controllate l’usura del boccaglio e delle fruste (sia del secondo stadio che del manometro). Nel dubbio e se comunque non li usate da un certo tempo, portateli a un negozio e fateli controllare.

 

 

 

-         COMPUTER: accendetelo e verificate lo stato della batteria. Attenzione che, per alcuni computer, la batteria può essere sostituita solo dalla casa produttrice, tenetevi un ottimo margine di tempo in questo caso.

 

 

 

-         GUANTI e COLTELLO:  pochi controlli se non quello dello stato del coltello; ma potete tranquillamente evitare di metterli in   valigia se vi recate in mari tropicali con barriere coralline dove, di norma, ne è vietato l’utilizzo per preservare l’ambiente.

 

 

 

-         BOA DI EMERGENZA: più che mai indispensabile. controllate che la sagola sia in buone condizioni.

 

 

 

-         CINTURA DEI PIOMBI: non avrete di certo problemi a trovarne sul posto, ma avere la propria cintura, della giusta misura e con la fibbia ben funzionante, è sempre preferibile.

 

 

 

-         KIT RIPARAZIONI: può essere molto utile e, a volte, come ad esempio in crociera, indispensabile. I miei consigli su cosa portare:

 

 

 

-         cinghiolo maschera

 

 

 

-         cinghiolo delle pinne con attacco di plastica specifico

 

 

 

-         tappi erogatore

 

 

 

-         boccaglio di riserva

 

 

 

Meglio preferire borsoni flosci e non rigidi, che si possono stivare meglio sulle barche e occupano meno spazio. E se andiamo in crociera, per  esperienza personale consiglio: 1 frusta di bassa pressione e un manometro di scorta.

 

 

 

 

 

 

BUONE BOLLE!!!!!!

 

 

 

 

 

 

     STEVE..

 

 

 

 
 
 
Teletrasporto alle Sezioni del Club



Ultimi/e UTILITA' E LINKS


Blueway Shops



Entra a far parte del nostro Club, potrai metterti in contatto con tantissime persone interessate al mondo del diving, condividere con loro esperienze ed emozioni.

Iscrivendoti al Club potrai inoltre usufruire di una serie di servizi e vantaggi riservati ai soli iscritti, ricevere notizie in anteprima, usufruire di convenzioni, scoprire iniziative e manifestazioni legate al mondo del diving.

Cosa aspetti, clicca qui e registrati subito